Fuori commercio

In una realtà modellata dai consumi, se una cosa non si può vendere,
scambiare, commerciare, se non ha insomma i connotati della merce,
non ha valore, non serve e non interessa a nessuno e finisce ai margini,
tra gli scarti, dimenticata…

…fuori mercato, fuori commercio, fuori catalogo, fuori produzione,
fuori moda…sono tutte espressioni che alludono a qualcosa che ci si
lascia indietro oppure si butta via perché non serve più. Che non si
produce più perché tanto nessuno la comprerebbe, che è inutile
continuare a cercare perché tanto non si trova più. Non importa che
sia una parola, un oggetto, un'abilità, un sentimento o una persona…

Un Commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: