Archivi del mese: marzo 2011

Ancora Fausto

"Egli era di solida complessione, secco di corpo e magro di viso." E' l'inizio del Don Chisciotte, puo' essere l'inizio di una storia del Fausto Coppi da Castellania: se non fu un triste cavaliere fu, a suo modo, un triste

Ancora Fausto

"Egli era di solida complessione, secco di corpo e magro di viso." E' l'inizio del Don Chisciotte, puo' essere l'inizio di una storia del Fausto Coppi da Castellania: se non fu un triste cavaliere fu, a suo modo, un triste

Fausto

Veniva avanti in un modo incredibile, anche per un profano: senza sforzo, con una leggerezza e una violenza che non gli costavano nulla, quasi precipitasse e il suo unico impegno consistesse nel dominare qualche potenza. Le sue ruote, non comprendiamo

Fausto

Veniva avanti in un modo incredibile, anche per un profano: senza sforzo, con una leggerezza e una violenza che non gli costavano nulla, quasi precipitasse e il suo unico impegno consistesse nel dominare qualche potenza. Le sue ruote, non comprendiamo