Vos

Se cercate un video di Marianne Vos che taglia il traguardo a braccia alzate, o una sua foto sul podio, non avrete che l’imbarazzo della scelta, data la mole impressionante di vittorie collezionate dalla campionessa olandese su strada, in pista o nel cicloross. Qui invece la si vede per lo piu’ frullare le gambe nei suoi allenamenti solitari nella campagna olandese. E anche solo questo è già una lezione di ciclismo. Video di Chris Milliman.

The Sven Line

In curva, in salita, in mezzo al fango, c’è chi preferisce tenere la linea interna e chi invece quella esterna. E poi c’è la linea di Sven, ma per pedalare su quella serve inevitabilmente una dose adeguata di “svenness”. La serie completa #SVENNESS dedicata a Sven Nys è disponibile sul canale vimeo di In the crosshairs.

Achille Castiglioni

castiglioni sella schizzo

SELLA
Sedile
Progetto:     1957, Achille e Pier Giacomo Castiglioni
Produzione: 1983, Zanotta

“Sgabello per telefono” realizzato con elementi industriali, si traduce in una seduta “sempre in piedi”.E’ composto di un basamento dell’equilibrio dinamico a mezza sfera in fusione di ghisa (diametro 33 cm), il sedile è composto di una sella da bicicletta in cuoio, regolabile in altezza, portata da un tubolare verticale in acciaio verniciato rosa. L’altezza totale del sedile è di 71 cm ed è estensibile.L’idea progettuale di questo oggetto non può essere colta se non si ricorda che negli anni cinquanta la maggior parte dei telefoni anche nelle abitazioni erano collocati su di una parete e le persone per utilizzarli dovevano restare in piedi accanto all’apparecchio. Il prototipo è stato presentato nella mostra “Colori e forme nella casa d’oggi” tenutasi a Villa Olmo, Como nel 1957. Da achillecastiglioni.it

castiglioni sella 1castiglioni sella 2castiglioni sella 3castilgioni sella 4

C’était des grimpeurs

Equipe Born to Climb

Bella pagina del sito de l’Equipe Explore dedicata ai piu’ grandi scalatori della storia del ciclismo, con testo di Philippe Brunel disponibile in francese o in inglese e arricchita da foto, illustrazioni e video. Le illustrazioni sono di Hugues Micol.